18/08/2017

Salernitana, neopromossa guerriera

luglio 22, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Serie B

SALERNO- Neopromossa guerriera. Possiamo definire così la Salernitana che sta prendendo forma in vista della prossima stagione. Quella dell’attesissimo ritorno in serie B con un preciso obiettivo: essere protagonista.

Rinforzi grintosi- Ma perchè l’epiteto ‘guerriera’? Innanzitutto perchè il nuovo condottiero Fabrizio Castori è un vero e proprio fighter. Il tecnico di Tolentino è sanguigno, non si arrende mai, trasmette la carica a tutte le sue squadre che, oltre a lottare sino all’ultimo,  mettono in mostra un buon calcio. Per metter in pratica i suoi dettami, Castori ha portato con sè in Campania un paio di ‘pretoriani’. Il mastino di centrocampo Manolo Pestrin– dopo le esperienze insieme a Lanciano, Castel di Sangro e Cesena è ancora al ‘servizio’ dell’allenatore marchigiano- ha firmato un biennale dopo essersi svincolato dal Messina, mentre il roccioso difensore Peccarisi-un altro dei protagonisti insieme al romano e al tecnico di una promozione a Cesena- proviene dal Rimini. Ingaggiato il duo della Paganese Scarpa e Fusco, il mercato granata è tutt’altro che finito. Anzi. Rea-un altro fedelissimo del tecnico- pare sfumato, così come il trevigiano Scaglia, i cui tentennamenti hanno indispettito la società. Dal veneto dovrebbe invece arrivare Fava, che aspetta soltanto di sistemare alcuni problemi con la dirigenza trevigiana. L’attacco sarà rinforzato ulteriormente con l’acquisto di Sforzini, reduce da un’ottima seconda parte di stagione con il Ravenna. Rimane in piedi anche la pista Corona, anche perchè il proprietario del suo cartellino- il  Mantova- ha chiesto Di Napoli. L’addio di Re Artù, seppur doloroso, appare imminente. Ma, come abbiamo visto, l’attacco granata sarà comunque di prim’ordine.

Primo test- Dall’Udinese sbarcheranno anche il centrocampista De Martino, ottimo prospetto, e Gerardi. Sondaggio anche per Siqueira. I granata, inoltre, sono alla finestra in attesa dei movimenti in uscita del Siena, squadra che sfoltirà  sicuramente la sua rosa: sul taccuino ci sono i nomi di Corvia, Ghezzal, Zito e Del Prete. Nel frattempo la preparazione prosegue a ritmo spedito a Roccaporena. La prima uscita stagionale contro una rappresentativa locale è andato in archivio con un facile 12-0 (poker di Di Napoli). Un buon viatico per una stagione ricca di entusiasmo e aspettative.