17/08/2017

Partito l’Euro Under 19

luglio 15, 2008 di  
Inserito in Calcio giovanile

Si sono giocate ieri le prime partite della fase finale dell’Euro Under 19 che si disputa quest’anno in Repubblica Ceca. Si tratta dell’atto conclusivo delle manifestazioni UEFA per squadre nazionali per la stagione 2007/08. Finora sia l’Europeo Under 17 in Turchia, sia quello dei Grandi in Austria-Svizzera ha vinto trionfare la Spagna. E le Furie Rosse sono presenti anche qui, tra l’altro come squadra detentrice del titolo, insieme ad altre sette nazionali, divise in due gironi da quattro: passano le prime due, poi semifinali introciate e a seguire la finale. Sei le città coinvolte nell’organizzazione della manifestazione: Pribram, Plzen, Mlada Boleslav, Zizkov, Liberec e Jablonec; dove si giocherà la finalissima. La copertura della manifestazione è assicurata da Eurosport, sponsor UEFA per le manifestazioni di calcio giovanile, che trasmetterà nove partite, tra cui, ovviamente, le due semifinali e la finale.

Nel Gruppo A, a fianco della Spagna si giocheranno i due posti utili per le semifinali la Germania, l’Ungheria e la Bulgaria. Nella prima giornata, un po’ a sorpresa, i giovani tedeschi si sono presi la rivincita di Vienna sugli spagnoli, imponendosi 2-1 (gol di Sukuta-Pasu e Toprak per la Germania e gol della bandiera ispanica con Alba); mentre l’Ungheria ha battuto 1-0 la Bulgaria con un gol di Nemeth (buon prospetto, gioca nel Liverpool).

Nel Gruppo B battaglieranno i padroni di casa della Repubblica Ceca, l’Inghilterra, la Grecia e l’Italia del Ct Francesco Rocca. I risultati di ieri hanno visto i cechi battere 2-0 i leoni d’Inghilterra con una doppietta di Necid mentre l’Italia ha pareggiato con la Grecia soltanto al novantesimo (e su rigore) con il milanista Paloschi al gol di Pavlis realizzato nel primo tempo.