24/09/2017

Lazio a ritmo di tango

luglio 2, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Lazio

La Lazio 2008-’09 parlerà argentino. Dopo gli acquisti di Carrizo e Zarate, il club biancoceleste sta per mettere le mani su altri due giocatori provenienti dal paese sudamericano. Il primo e più importante è Matias Augusto Fernandez: il centrocampista del River è stato bloccato per una cifra intorno ai 4 milioni di euro in attesa della certificazione dello status di comunitario. Se il passaporto spagnolo arriverà, approderà subito in riva al Tevere, altrimenti potrebbe essere ingaggiato come extracomunitario in attesa dell’ok della FIGC sulla nuova regola riguardante il tesseramento di stranieri.

Fernandez “argentino europeo”– Il 22enne, “millonario” sin dall’infanzia, ha esordito in prima squadra nel gennaio 2006, e da allora è diventato una colonna del River. Fernandez si esprime al meglio come interno destro di centrocampo, dove fa valere le sue doti d’interditore e fisiche, abbinando quantità a qualità. “El Negro”, però, è in grado di agire anche come esterno grazie alle sue qualità tecniche. La duttilità e l’attitudine difensiva fanno di lui un elemento facilmente adattabile al calcio europeo: meno strombazzato di tanti altri connazionali della sua stessa generazione (Buonanotte, Piatti, ecc..) ma probabilmente più utile, quindi. Per la Lazio potrebbe rivelarsi un bel colpo, considerata anche la giovane età.

Boselli dal Boca– Giovane anche l’altro obiettivo del club di Lotito. Mauro Boselli, infatti, è un attaccante classe 83′ proveniente dal Boca, per il suo imminente acquisto sono pronti 3 milioni. In caso di arrivo, però, potrebbe essere girato in prestito o utilizzato come pedina di scambio.