19/08/2017

Stankovic vuole la Juve

giugno 22, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Inter, Juventus, Roma

Stankovic bussa alla porta della sede di via Galileo Ferraris. Il centrocampista serbo, nonostante il contratto in essere fino al 2011, non rientra nei piani dell’Inter di Mourinho e piace tantissimo ai bianconeri. Offerta e domanda sono ancora lontani, ma l’affare si potrebbe fare.

L’Inter ha chiesto 15 milioni, cifra ritenuta troppo alta dalla dirigenza juventina. Dejan è sì un ottimo giocatore, è in grado di ricoprire più ruoli e sarebbe l’ideale erede di Nedved, ma la carta d’identità gioca a suo sfavore. I nerazzurri, dal loro canto, hanno sparato alto per ammortizzare l’eventuale buonauscita. Il serbo, infatti, guadagna attualmente oltre 4 milioni all’anno, mentre a Torino ne percepirebbe al massimo 3. Proprio per questo motivo, ha chiesto al club nerazzurro uno “scivolo” non inferiore a 3. La sensazione è che alla fine l’accordo si troverà sui 10 milioni, una via di mezzo tra i 15 della domanda e i 7/8 dell’offerta.

L’arrivo di Stankovic non precluderebbe ad ogni modo l’acquisto di Xabi Alonso, giocatore dalle caratteristiche completamente differenti. I bianconeri farebbero davvero il salto di qualità con il serbo e lo spagnolo. E l’Inter. Primo colpo cercasi. Mourinho ha già dato fiducia ad Adriano, il carioca sarà la punta di diamante del suo 4-2-3-1. Nel frattempo gli uomini di mercato stanno lavorando sulle due piste più calde, Mancini e Lampard. Il destino dell’inglese è legato soltanto alla sua volontà- può rinnovare coi Blues o raggiungere il suo mentore a Milano, il giallorosso dovrebbe arrivare perchè la Roma deve far cassa. Dopo l’ingaggio di Riise e il riscatto di Vucinic (18 milioni di spesa) serve cash per ulteriori rinforzi. Il primo nome della lista è quello di Huntelaar, messosi in mostra nell’unico match disputato all’Europeo.