20/08/2017

Konko al Siviglia

giugno 20, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Genoa

Per mesi è stato ad un passo dall’Inter, fortemente voluto dall’ex tecnico Mancini e apprezzato dal successore Mourinho. Poi è subentrata l’Udinese, a caccia del solito affare proficuo. Ma da stamattina Abdoulay Konko è solamente un giocatore del Siviglia. Il jolly del Genoa, in grado di ricoprire numerosi ruoli (terzino destro, mediano, centrocampista destro), passa agli andalusi nell’ambito di un’operazione da 9 milioni di euro; la sua clausola di rescissione, invece, è di 60 milioni. Il franco algerino sostituirà quindi Dani Alves, ceduto poche settimane fa al Barcellona.

Il 24enne franco algerino approdò in Italia giovanissimo nella stagione 2000/’01 per far ritorno in patria appena un anno dopo. Konko sbarcò poi nelle giovanili della Juventus e “si fece le ossa” in serie B a Crotone, dove in due stagioni collezionò 74 gettoni. Da lì la chiamata del Siena che lo acquisì in comproprietà dai bianconeri torinesi: Abdoulay esordì in A (14 presenze) ma non impressionò più di tanto. La svolta a Genova. Agli ordini del suo mentore Gasperini (guarda caso lo stesso allenatore dei tempi di Crotone) esplode, disputando un’ottima annata (33 presenze e 3 gol) che lo consacra ad oggetto del desiderio di tantissime squadre. Ed ora la sua duttilità sarà al servizio del Siviglia.