21/09/2017

Svolta societaria ad Avellino

giugno 11, 2008 di  
Inserito in Lega Pro

Ad Avellino è l’alba di nuova era. La società irpina passa dalle mani dell’amministratore unico delegato Massimo Pugliese in quelle dell’imprenditore Vincenzo Ercolino, già presidente del S.S. Scandone alle condizioni economiche prestabilite. L’amministratore aveva affidato le sorti del al sindaco cittadino Galasso, offrendosi di cedere la società gratis. Il neo patron, ovviamente, si sarebbe dovuto accollare i debiti gravanti sulle casse societarie. E così sarà. Il buco da 9 milioni di euro verrà coperto dalla cessione di giocatori e risoluzioni di comproprietà. Ercolino ha dichiarato, per altro, di voler coinvolgere la tifoseria con una sorta di maxi abbonamento. La rinascita dei lupi, appena retrocessi in C1, è già iniziata.