17/12/2017

L’Uefa dà ragione a Frojfeldt

giugno 10, 2008 di  
Inserito in Euro 2008

Il primo gol dell’Olanda è regolare“: attraverso le parole del segretario generale David Taylor, l’Uefa prende posizione in merito all’episodio discusso che ha portato gli oranje in vantaggio contro gli azzurri. Ricordiamo che Ruud Van Nisterlooy, l’autore della rete, era ben al di là della linea dei difensori italiani. Fuori dal campo, però, c’era Panucci infortunato a terra e impossibilitato a rialzarsi dopo uno scontro con Buffon. Frojfeldt e i suoi assistenti hanno considerato il terzino romanista in gioco, convalidando per tanto il gol. E oggi la Uefa gli ha dato ragione.

L’episodio desta comunque perplessità. Il regolamento non è chiaro in materia, il buon senso suggerirebbe di considerare fuori dal gioco Panucci e il bomber oranje in offside. Anche perchè questa casistica è differente da quel che accadde durante una partita del nostro campionato: Mancini segnò in evidente fuorigioco, ma un giocatore avversario, collocato al di là della linea di fondo, fungeva da ultimo difensore. Il suddetto giocatore, però, era in grado di rientrare in campo e partecipare all’azione, visto che era regolarmente in piedi.