20/11/2017

Cska Sofia e Porto fuori dalla Champions: ma nessuna speranza per il Milan

giugno 4, 2008 di  
Inserito in Champions League, Milan

Niente ripescaggio in Champions League per il Milan. La notizia della crisi finanziaria del Cska Sofia è fondata, ma sarà la federazione bulgara a decidere a chi andrà assegnato il posto che, con l’esclusione della società coinvolta nello scandalo debiti, rimarrà libero. Con ogni probabilità sarà l’altra squadra della capitale bulgara, il Levski Sofia.

Scandalo Porto– Intanto è tempo di scandalo anche in Portogallo. Il Porto, campione nazionale, è stato escluso dalla prossima Champions League perchè coinvolto nel cosiddetto circuito dei “fischietti d’oro” (vedi “Portogallo: Porto campione ma sotto inchiesta“), un giro di arbitri corrotti nel campionato 2003/04. Situazione difficile che mette in crisi l’intero sistema “mercato” della squadra portoghese più prestigiosa. Gioielli del calibro di Quaresma potrebbero abbandonare la scena e approdare anche in Italia, sponda nerazzurra, visto l’interesse sempre vivo della società di Moratti per il talentuoso trequartista.

  • belenji scrive:

    Non sono del milan…ma mi associo

  • Fala scrive:

    Sono del Milan e dico meglio cosi…. non sarebbe stato giusto

  • Lascia un commento

    Dì la tua su questo articolo

    You must be Autenticato come to post a comment.

    -->