17/08/2017

L’Italia conquista Tolone con Osvaldo

maggio 30, 2008 di  
Inserito in Calcio giovanile, Olimpiadi Pechino

L’Italia Olimpica sconfigge il Cile con un gol di Osvaldo e vince per la prima volta il torneo di Tolone. Un successo meritato, certificato da un cammino perfetto (5 vittorie su 5) e dai riconoscimenti ricevuti da alcuni dei nostri protagonisti: Giovinco è stato premiato come miglior giocatore del torneo, Bassi  come miglior portiere.

La finale è caratterizzata da una pioggia incessante che impantana la tecnica dei cileni e di alcuni nostri uomini, su tutti Giovinco. In questo clima, è quasi scontato che si esaltino guerrieri come Nocerino e lo “spadaccino” Osvaldo, mentre Pellè s’impegna molto ma non concretizza. Il viola è il più pericoloso, ma gioca spesso da solo. Bielsa schiera i suoi in un 3-3-1-3 estremamente camaleontico: tutti si muovono, la copertura degli spazi è perfetta. I cileni sfondano però solo a destra, dove Dellafiore è in sofferenza, mentre dall’altra parte l’asse Nocerino-De Silvestri è invalicabile. Il terreno pesante e la fatica accumulata nel corso del torneo annebbia le idee delle due squadre. La differenza la fanno i cambi. Casiraghi può pescare a piene mani dalla sua panchina di qualità, il c.t. della Rojita ha invece a disposizione soltanto tre uomini causa squalifiche. Uno dei neoentrati, il parmense Dessena, scodella un assist perfetto che Osvaldo insacca in scivolata. E’ la giocata decisiva. Guarente, un altro dei subentrati, centra il palo legittimando il vantaggio azzurro. Nel finale il Cile si lancia all’assalto. Gli azzurrini tremano, ma un super Bassi e il palo (al 93′) si frappongono ai tentativi dei sudamericani.

L’Olimpica di Casiraghi merita appieno questa vittoria, frutto del bel gioco e della qualità di molti elementi. L’Italia gira a meraviglia, l’unico difetto è la scarsa freddezza sotto porta. A Pechino ci saranno anche Acquafresca e Giuseppe Rossi, grandi assenti in Francia, ma Casiraghi potrebbe “spendere” gran parte del bonus dei fuoriquota proprio nel reparto attaccanti. Pippo Inzaghi è avvisato.

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->