21/08/2017

La Samp riscatta Cassano

maggio 29, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news

Il desiderio comune di Sampdoria e Cassano è stato esaudito. Il club blucerchiato ha trovato in giornata l’accordo con il Real Madrid per la cessione a titolo definitivo del talento barese. Il club spagnolo non riceverà alcun indennizzo, ma nell’accordo sono previste alcune clausole “speciali”. Se il numero 99 blucerchiato verrà ceduto quest’estate, al Real andranno 7 milioni5 se invece la sua vendita avverrà entro 3 anni.

Come Barzagli ieri, pure Cassano ha firmato all’interno del ritiro azzurro. Contratto fino al 2013 a 2.8 milioni stagionali, con una clausola di rescissione di circa 19 milioni. Donadoni era stato chiaro in materia, chiedendo di lasciar fuori le questioni di calcio mercato, ma per questa delicata trattativa è stata fatta un’eccezione (la FIGC ha dato l’ok). Va ricordato, infatti, che l’opzione doriana sul barese sarebbe scaduta il 10 giugno. I dirigenti, quindi, hanno voluto chiudere al più presto l’affare.

Fantantonio, dunque, vestirà ancora la maglia blucerchiata. La stagione del rientro in Italia ha propiziato il suo ritorno ad alti livelli. 10 gol, tantissimi assist e colpi di genio che hanno portato la Samp in Uefa, vicinissima addirittura alla qualificazione Champions. Non ha fatto mancare qualche “cassanata”, ma tutto sommato il 26enne fantasista è maturato anche sotto il profilo caratteriale. Questo ha favorito l’avverarsi del suo più grande sogno: la convocazione all’Europeo austrosvizzero. Oggi la firma, la classica ciliegina sulla torta. Ma l’augurio di tutti gli italiani è che la soddisfazione più grande debba ancora arrivare…