22/10/2017

Una valanga d’oro per accappararsi C.Ronaldo e F.Torres

maggio 14, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero, Calciomercato news

Cristiano Ronaldo e Fernando Torres sono due tra i talenti più ammirati e ambiti del panorama calcistico internazionale. L’ultima stagione è stata quella della definitiva consacrazione e molti club importanti sono sulle loro tracce, anche se Liverpool e Manchester hanno sinora risposto picche. Il lusitano e l’iberico sono dunque incedibili? Forse.

I Reds potrebbero aver bisogno di far cassa quest’estate, visto il debito di 40 milioni di euro circa che hanno con alcune banche (vedi “Liverpool, guai con le banche“). La cessione del bomber spagnolo sarebbe l’ideale per colmare questa lacuna, anche se la sua partenza sarebbe molto dolorosa. Il Chelsea è alla finestra, pronto a metter sul piatto 50 milioni. Una cifra che potrebbe far vacillare la dirigenza Red. I Blues, tuttavia, devono guardare pure in casa propria per non perdere una pedina fondamentale. Stiamo parlando di Cech, per il quale è pervenuta un’offerta di 40 milioni da un grande club europeo dall’identità sconosciuta. Il numero uno ceco, tuttavia, potrebbe far leva su questo per ottenere un sostanzioso ritocco dell’ingaggio con annesso prolungamento di due anni.

Diverso il discorso per la stella di Funchal. Il Manchester non ha problemi finanziari ed è alla caccia della vittoria in Champions dopo il trionfo in Premier. Il capocannoniere ha disputato una stagione strepitosa, si trova benissimo nella squadra attuale e vuole continuare il ciclo vincente con i Red Devils. Il Real Madrid, però, ha fatto un’offerta-choc: ben 125 milioni di euro. Una cifra che induce a riflessione, anche se si sta parlando di uno dei migliori giocatori al mondo.

Il club inglese, nel frattempo, non sta a guardare. 37 milioni sono stati stanziati per assicurarsi le prestazioni della magica accoppiata del Siviglia Dani Alves-Luis Fabiano. Il terzino carioca è l’erede ideale di Gary Neville, mentre il pichichi della Liga rinforzerebbe un reparto offensivo di prim’ordine.

Un altro italiano potrebbe emigrare nel paese britannico. L’Hull, club di seconda divisione che sta giocando i play-off per la promozione in Premier, ha offerto un contratto a Vieri. Il centravanti viola, seguito dall’estate scorsa dal club inglese, percepirebbe 1,2 milioni di euro. Per lui sarebbe la prima esperienza in terra britannica.