22/09/2017

Lione, fine di un’epoca?

maggio 10, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero

La penultima giornata del campionato francese, la Ligue 1, decreterà con ogni probabilità la vincitrice. La capolista Lione cerca il 7° scudetto consecutivo nel big match con il Nancy terzo in classifica. Il titolo arriverà soltanto se il Bordeaux non vincerà. Il compito degli uomini di Perrin, però, è tutt’altro che facile.

I campioni in carica, infatti, sono in caduta libera da diverse giornate. 6 punti nelle ultime 5 partite è la statistica che certifica la flessione del Lione. I rivali del Bordeaux ne hanno approfittato per avvicinarsi. Ora le lunghezze di distacco sono solamente due: i girondini sognano il clamoroso sorpasso. L’impegno odierno dell’inseguitrice, al contrario di quello della capolista, è morbido. Lecito, dunque, aspettarsi un favore dal Nancy. La formazione di Blanc ha compiuto una poderosa rimonta da -9 a -2, grazie anche alla ritrovata vena dell’argentino Cavenaghi, autore di 14 gol nel 2008.  Il Lione, in caso di tracollo, può chiudere un’epoca, mentre il Bordeaux ne può aprire una nuova. 90 minuti per decidere se il regno del Lione continuerà o meno.