23/09/2017

Supermercato Barça.

aprile 16, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Inter, Juventus, Milan, Roma

A Liga ormai decisa (vedi “Sneijder ipoteca il titolo del Real“), i giornali spagnoli, sempre prodighi di “bombe”, boutade e scoop, si sono scatenati a immaginare lo scenario del prossimo mercato delle big. Premesso che alcune sono notizie fondate, mentre altre potrebbero rivelarsi dei bluff, addentriamoci in questo intrigante panorama.

Il club al centro di tutte le manovre è il Barcellona. La stagione deludente (si salverà solo in caso di trionfo Champions) dei blaugrana provocherà un vero e proprio terremoto in Catalogna. Oltre all’oramai strombazzata telenovela Ronaldinho (vedi “Ronaldinho, stagione finita. Il Milan prepara 20 milioni per lui“), in procinto di vestirsi di rossonero, sono altre le voci che interessano il club catalano. Altri giocatori, infatti, sono separati in casa ed hanno già le valigie in mano. Stiamo parlando in primis di Deco, seguito da Milan e Inter, di Zambrotta, per cui c’è già un accordo con il club di Via Turati (vedi “Milan, Eto’o e Mexes i nuovi obbiettivi“) ma anche di Rafa Marquez, nel mirino sempre dei rossoneri. A quanto pare, dunque, il  Barcellona si trasformerebbe nel supermercato del Milan. I blaugrana si stanno già muovendo per il dopo Ronnie. Il cash incassato, infatti, servirà per un importante investimento: 30 milioni per il gioiello del Lione Benzema.

Capitolo Real Madrid. Qui gli scontenti rispondono al nome di Gonzalo Higuain e Diarra. Il franco-argentino e il maliano sono panchinari fissi alla corte di Schuster e, sebbene quest’ultimo abbia assicurato il mediano, i due sembrano pronti ad andarsene. L’accoppiata fa gola alla Juve: il d.s. Secco ha incontrato in settimana Mijatovic, d.g. delle merengues. La cessione del maliano innescherebbe una sorta di effetto domino. Il Real, infatti, ha in mente due nomi per rimpiazzare questa pedina: De Rossi e Gattuso. Il giallorosso viene valutato dal suo club 45 milioni, Ringhio ne costa “solo” 20. Fantacalcio? Vedremo. Per l’attacco, invece, in pole Luis Fabiano del Siviglia, pichichi della Liga.