23/08/2017

Avellino, addio mutualità.

aprile 11, 2008 di  
Inserito in Calcio news, Serie B

Guai seri per l’Avellino. Ieri il Consiglio di Lega ha tolto alla società irpina i soldi della mutualità per una cifra di 4,2 milioni di euro. Un’enormità per un club già in grossa difficoltà finanziaria. La decisione è maturata in seguito all’applicazione di un regolamento approvato a inizio stagione. Suddetto regolamento prevede che un club non possa destinare più del 65% degli incassi totali agli emolumenti (cioè agli stipendi di calciatori e staff tecnico). Se questa percentuale viene superata, la società deve depositare fideiussioni in Lega a titolo di garanzia. L’Avellino ricade in questa casistica e, poichè non ottempera a questi obblighi da febbraio, è stato punito. Il Consiglio ha approvato all’unanimità senza conoscere il nome della società coinvolta, in modo da garantire la massima imparzialità. La situazione del club irpino è ora estremamente grave.

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->