21/10/2017

230 volte Monti.

aprile 3, 2008 di  
Inserito in Calcio in Romagna, Calcio Regionale

PREDAPPIO– Un bomber da 230 gol. Nel turno pre-pasquale, grazie alla doppietta contro il Solarolo, Enrico Monti, punta del Predappio, ha raggiunto questa importante quota. “Il primo lo segnai a Vecchiazzano– ricorda l’esperto attaccante- sono passati ben 13 anni da allora“. Col passare delle stagioni, però, il bomber di Civitella non ha perso smalto, tant’è che guida attualmente la classifica cannonieri del girone G di Prima Categoria con 18 reti. La perla più bella della galleria personale di questa stagione “è la punizione da 30 metri a Sant’Alberto alla 1° di ritorno– racconta Monti- ho colpito la palla d’esterno e l’ho messa all’incrocio. Gol bello e decisivo visto che era l’85’ e stava 0-0“. L’ex attaccante dello Sporting Forlì, però, è più interessato al risultato della squadra che al bottino personale: “Non mi pongo un obbiettivo realizzativo. L’importante non è segnare, bensì centrare il salto di categoria“. Il Predappio è terzo in classifica, a -2 dal Lugo Stuoie secondo. L’obbiettivo dichiarato è l’accesso ai play-off, visto che la Loops, distante 12 lunghezze, è ormai irraggiungibile. Il bomber classe ’77 ha le idee chiare su questo finale di campionato: “Dobbiamo assolutamente raggiungere la seconda piazza, posizione ideale per partire avvantaggiati nei play-off“. Spareggi che “saranno vinti dalla compagine più in forma, anche se rimangono sempre estremamente imprevedibili” sono le parole convinte del bomber biancoazzurro. Il prossimo ostacolo sul percorso dell’undici di Zanzani è il caterpillar Loops Ribelle. I biancoazzurri cercano l’impresa: “Saràdurissima, hanno un’ottima difesa e il miglior attacco. Meritano nettamente il primato” ammette l’attaccante, che aggiunge: “Peccato che ci siano loro, sono di un’altra categoria, altrimenti avremmo giocato per la promozione diretta“. Domenica il capocannoniere del torneo sarà preso in consegna da un grandissimo difensore, l’ex Bologna e Parma Torrisi: “Scontrarmi con un ex professionista dà grandi stimoli, non vedo l’ora di giocare“. Dopo la Loops, la compagine predappiese affronterà Punta Marina, Fosso Ghiaia, Edelweiss e Lugo: tutte squadre con un obbiettivo da raggiungere. “Meglio così– commenta la punta di Civitella- sappiamo che dobbiamo dare il massimo per centrare i play-off prima possibile e puntare alla seconda piazza“. Magari evitando qualche pareggio di troppo (11 collezionati finora): “Dobbiam gestire meglio le gare, soprattutto quando passiamo in vantaggio“. L’attaccante 31enne si è trovato molto bene a Predappio e “se ci saranno i giusti presupposti resterò qui; voglio continuare a giocare finchè sto bene” chiude Monti.