23/10/2017

Rossi “mata” l’Azerbaigian.

marzo 25, 2008 di  
Inserito in Calcio giovanile, Euro 2008

Una doppietta dello “spagnolo” Giuseppe Rossi risolve la pratica Azerbaigian nell’ottava partita di qualificazione agli Europei Under 21. La vittoria di Baku permette agli azzurrini di Casiraghi di allungare ulteriormente in vetta: la Croazia seconda nel girone è distante 4 punti.

Il film della partita. Gli azzurrini partono subito forte e il bomber del Cagliari Acquafresca impegna severamente il portiere locale Umarov in due occasioni. Il tasso tecnico dei nostri ragazzi è nettamente superiore a quello azero, e ciò trova conferma al minuto 18. Giovinco, uno dei giocatori di maggior talento della nazionale “baby”, accende la luce e serve in profondità Rossi: il suo diagonale è implacabile e fulmina Umarov. I ragazzi di Casiraghi gestiscono agevolmente il vantaggio e vanno al riposo sull’1-0. Nella ripresa la musica non cambia. Acquafresca è costretto a dar forfait, Osvaldo lo sostituisce. Ma sono ancora i talenti di Villareal ed Empoli ad illuminare il campo di Baku. Stavolta è l’ex parmense che assiste il fantasista scuola Juve: la sua percussione è irresistibile, Umarov non può fare altro che fermarlo fallosamente. Rigore ineccepibile che Rossi trasforma con freddezza. 7° gol con la maglia azzurra per il bomber del Villareal. Il match a quel punto non ha più nulla da dire, finisce 2-0. Bella e convincente prestazione dell’Under di Casiraghi che fa ben sperare in vista degli Europei.

  • Michael Vittori scrive:

    Ciao Marco,
    posso dirti che i convocati erano più o meno i soliti, con la grande novità costituita da Lanzafame del Bari(che però non ha giocato). Davanti c’erano i soliti Rossi, Giovinco, Acquafresca, Osvaldo, in mezzo Cigarini, Marchisio e Dessena, mentre in difesa c’erano Motta, Marzoratti, Bocchetti, De Ceglie e Consigli in porta. Non li ricordo tutti, ma spero comunque di aver soddisfatto la tua curiosità.
    Un saluto,
    Michael.

  • marco scrive:

    Non ho potuto vedere la partita ma faccio comunque i complimenti agli azzurrini,il futuro della nostra nazionale!In questi giorni non ho potuto seguire molto,chi erano i convocati?

  • Lascia un commento

    Dì la tua su questo articolo

    You must be Autenticato come to post a comment.

    -->