18/12/2017

Palermo:via Guidolin, scatta il Colantuono-bis.

marzo 24, 2008 di  
Inserito in Palermo, Serie A

Era nell’aria. Si è chiusa ufficialmente oggi la quarta parentesi rosanero di Guidolin, che ha pagato a caro prezzo l’ultima sconfitta interna con il Genoa, la terza di fila in campionato. Più dello scadente ruolino di marcia del 2008,  che recita tre vittorie, due pareggi e otto sconfitte, per il tecnico veneto sono state fatali le dichiarazioni dell’ultimo post partita(vedi anche “Una grande Juve riapre il campionato“). Guidolin, infatti, aveva parlato di “clima infernale sugli spalti creato ad arte” facendo andare su tutte le furie il già vulcanico Zamparini. Il presidente, preso atto delle affermazioni dell’allenatore, aveva immediatamente lasciato presagire la decisione ufficializzata oggi, preannunciando novità post pasquali. A nulla è servito il dietrofront del 52enne trainer che si è successivamente rifugiato nell’alibi dell’equivoco. Zamparini, dunque, esonera Guidolin e richiama Colantuono. L’ex allenatore dell’Atalanta era stato cacciato dopo l’umiliante 5-0 subito dalla Juve, ma aveva lasciato i siciliani saldamente in zona Uefa. Zamparini, al tempo dell’esonero, si dichiarò pentito di aver scelto Colantuono e non aver riconfermato Guidolin dalla stagione precedente: evidentemente dev’essersi ricreduto, e la cosa non sorprende più di tanto.

Lascia un commento

Dì la tua su questo articolo

You must be Autenticato come to post a comment.

-->