20/08/2017

Melo, regalo europeo per i viola.

marzo 13, 2008 di  
Inserito in Calciomercato news, Fiorentina

Il d.s. Pantaleo Corvino ha voluto, a modo suo, fare un regalo a Prandelli e al popolo viola dopo la magica notte di Liverpool. Il d.s. viola, infatti, ha piazzato un bel colpo di mercato, tesserando il brasiliano con passaporto spagnolo Felipe Melo, in scadenza di contratto con l’Almeria. Il brasiliano naturalizzato è un mediano e, all’occorrenza, interno in un centrocampo a tre; la Fiorentina si è assicurata il giovane 24enne di talento strappandolo alla robusta concorrenza di Real, Barcellona e Lazio. Il mediano dell’Almeria ha firmato un un contratto triennale ed è costato 9 milioni di euro: il suo arrivo colmerà la lacuna lasciata dal probabile addio di Liverani a fine stagione. Per il centrocampista viola la destinazione più probabile sembra il Torino.

I viola si sono mossi pure sul fronte portiere. In caso di partenza di Frey, voluto fortemente dal Milan (vedi “Milan, scatta l’ora del rinnovamento“), Prandelli avrebbe bisogno di un nuovo numero uno. In pole position c’è il brasiliano Marcelo Grohe, classe ’88 attualmente militante nel Gremio di Porto Alegre. La filosofia viola, quindi, continua ad essere improntata all’ingaggio di giovani promesse in grado di esplodere una volta approdati a Firenze.