23/11/2017

Francia: il Lione ipoteca il titolo.

marzo 10, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero

E’ quasi fatta per il Lione. Il settimo titolo consecutivo è più vicino dopo la preziosissima vittoria nello scontro diretto con il Bordeaux; nonostante le speranze della vigilia, gli uomini di Blanc si sono dovuti inclinare allo strapotere dei campioni in carica. Ma andiamo al film del big match. Al primo affondo, il Lione passa: cross dell’ex interista Grosso e gol di Bodmer, preferito a Kallstrom da Perrin. La scelta del tecnico paga: al 24′ il centrocampista inventa una splendida sforbiciata che vale il 2-0. Wendel, però, non ci sta e riapre la contesa 9 minuti dopo. Contesa che, nella ripresa, prova a chiudere Benzema. Il franco-algerino trova la traversa e poi la rete al 5’minuto(17°centro in Ligue 1), spegnendo i sogni di gloria dei girondini. Gli uomini di Blanc, comunque, non si arrendono e su rigore trovano il punto della speranza (a segno Cavenaghi). La partita s’inasprisce, ma non cambia più nulla. Il 4-2 di Keita nei minuti di recupero serve soltanto a mettere il sigillo sul nuovo +6 della capolista.