17/12/2017

Bundesliga: Bayern, un passo verso il titolo.

marzo 10, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero

Importante successo per il Bayern che allunga sulle inseguitrici. I bavaresi si sbarazzano con facilità del Karlsruhe, ottima neopromossa, grazie alla premiata coppia Toni-Ribery. L’italiano sigla con una bellissima girata di destro il 14°sigillo in Bundesliga, il francese salta cinque avversari prima di depositare in rete il 2-0 definitivo. Uno di potenza, l’altro di classe, i due campioni certificano la supremazia dei bavaresi sugli avversari. Il Bayern, infatti, è l’unica squadra a non accusare la stanchezza derivante dall’impegno europeo. Le inseguitrici Amburgo e il Werder, reduci anch’esse dalla Uefa(vedi “Bella Fiorentina, Everton ko“), perdono punti preziosi; i primi si fanno bloccare sullo 0-0 a Norimberga, i secondi crollano letteralmente a Stoccarda. I biancoverdi reggono fino al 60′, quando il punteggio è 2-2, prima di venir sommersi dai padroni di casa: il finale recita 6-3, con doppietta di Cacau e tripletta di Mario Gomez che aggancia Toni in vetta alla classifica cannonieri. Il Bayern, quindi, allunga a +7 sul Werder e +8 sull’Amburgo: sarà la fuga decisiva? Probabilmente sì.