23/08/2017

Cesena:al via un trittico infernale.

Oggi pomeriggio al Dino Manuzzi inizia un trittico da brividi per i bianconeri di Vavassori. Oggi, infatti, sbarcherà in riva al Savio la sorpresa Albinoleffe, mentre i prossimi due turni di campionato vedranno il Cesena affrontare le corazzate Bologna e Brescia. Vista la deficitaria situazione di classifica dei romagnoli e la forza delle avversarie, il futuro non è certamente tra i più rosei. La sconfitta di Vicenza ha lasciato il segno in casa bianconera, ma oggi urge una scossa per risollevarsi da quel penultimo posto che significherebbe retrocessione. L’andamento “lento” delle squadre di bassa classifica ha sinora mantenuto in corsa i romagnoli nella lotta per la salvezza; questa situazione, però, potrebbe non durare ancora a lungo. Vavassori si affida al classico 4-4-2 ma deve far a meno di capitan Salvetti, ricoverato in settimana all’ospedale Bufalini per un trauma contusivo addominale. Brutta tegola, quindi, per il trainer orobico, che deve già far fronte ad una lista infortunati perennemente lunga(out i “soliti” Sarti, Pagliuca, Aurelio, Turati, Ferretti). Al posto di Salvetti dovrebbe giocare De Feudis che farà coppia in mezzo al campo con l’ex senese Esposito. Probabili gli importanti rientri di Cardone, Campedelli e Croce. In attacco Djuric favorito su Moscardelli. I bianconeri hanno il difficile compito di bloccare il terzo miglior attacco del campionato e di “perforare” la terza difesa meno battuta del torneo.