23/08/2017

Incerto il ritorno in campo del Fenomeno

febbraio 22, 2008 di  
Inserito in Milan, Serie A

Se starò bene tornerò a giocare, ma l’infortunio è stato un colpo durissimo“. Sono queste le prime parole che Ronaldo ha pronunciato all’uscita della clinica Pitie Salpetriere di Parigi, dove nei giorni scorsi è stato operato al tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Il Fenomeno, quindi, desidera tornare in campo, a patto che il suo fisico gli dia le giuste garanzie e sensazioni. Ora avrà inizio la lunga fisioterapia, primo passo di un processo lungo 9 mesi che dovrebbe riportarlo sui campi di calcio. Ronaldo, memore dell’esperienza del 2000, quando s’infortunò subito dopo il rientro in campo da un analogo infortunio, non intende ripetere gli errori del passato. L’asso brasiliano è in scadenza di contratto con il Milan, ma, per ora, non intendere trattare l’argomento. La società rossonera, per altro, ha dichiarato che non “abbandonerà” il suo campione. Ronaldo ha chiuso la conferenza stampa ringraziando tutti per l’affetto e solidarietà dimostrata nei suoi confronti.