18/08/2017

Dramma Ronaldo

febbraio 15, 2008 di  
Inserito in Milan, Serie A

Ennesimo dramma per il Fenomeno. Ronaldo ha abbandonato il terreno di San Siro al minuto 14 del secondo tempo della sfida Milan-Livorno per un gravissimo infortunio. Il brasiliano si è rotto il tendine rotuleo del ginocchio sinistro ed ora la sua carriera è a forte rischio. Per il recupero si parla di un periodo tra i 9 e i 12 mesi ma, vista la serie di infortuni che hanno tristemente contraddistinto la carriera del bomber rossonero, potrebbe trattarsi di uno stop fatale e definitivo. L’infortunio di Ronaldo mette in secondo piano l’andamento del match. Il Milan si è dovuto accontentare di un pari, frutto del gol di Pulzetti e del rigore trasformato da Pirlo. Ironia della sorte, il rigore è stato procurato proprio da Ronaldo;quell’azione, però, gli è costata l’infortunio. Il pari è il risultato più giusto per quel che si è visto in campo. Sull’1-1 entrambe le squadre hanno avuto l’occasione buona per vincere la partita, ma Pulzetti e Inzaghi non le hanno sfruttate a dovere. I rossoneri, quindi, falliscono l’operazione sorpasso sulla Fiorentina, mentre gli amaranto possono gioire per il punto strappato a San Siro.