24/09/2017

Mister Capello,buona la prima

febbraio 7, 2008 di  
Inserito in Calcio Estero

Sorride Fabio Capello al suo esordio sulla panchina della nazionale inglese. Il tecnico friulano parte da Wembley e dalla Svizzera che, al contrario dei Leoni, disputerà l’Europeo. Mr.Fabio, denominato sergente di ferro per le severe misure imposte nello spogliatoio(poca playstation, niente infradito, niente servizio in camera, ecc..), adotta un modulo prudente, ma estremamente pratico, con Rooney unica punta. L’Inghilterra non brilla ma, come ogni squadra guidata dall’ex allenatore di Real, Juve e Roma, è compatta e registrata in difesa. Jenas e Wright-Phillips regalano la vittoria ai padroni di casa, mentre Derdiyok va a segno per gli elvetici.

Nelle altre amichevoli in programma, da segnalare la vittoria della Spagna sulla Francia per 1-0. Decisivo un colpo di testa a 10′ dal termine di Capdevila;gli iberici perdono per infortunio Fernando Torres. Fatica tantissimo il Brasile a Dublino. I verdeoro si devono accontentare di uno striminzito 1-0, maturato da una bella giocata di Robinho. Brilla, invece, l’Olanda. I prossimi avversari dell’Italia a Euro 2008 spazzano via la Croazia con un netto 3-0:gol di Huntelaar, Heitinga e Vennegoor of Hesselink.

Oltre oceano, l’Argentina Olimpica travolge 5-0 il Guatemala(a segno anche il napoletano Lavezzi), mentre l’Uruguay rimonta due gol contro la Colombia(2-2, Cavani a segno per la “Celeste”).