19/08/2017

Respinto il ricorso del Palermo

gennaio 30, 2008 di  
Inserito in Palermo, Serie A

Il giudice sportivo ha respinto il ricorso del Palermo omologando l’1-0 maturato sabato sera all’Olimpico. Il club di Zamparini contestava la regolarità del gol segnato da Mancini, a causa dell’intervento del raccattapalle, reo di aver sistemato la palla sull’area d’angolo del corner, favorendo così una celere ripresa del gioco. La tesi rosanero sosteneva che un raccattapalle non potesse “invadere” l’area di gioco, creando una situazione favorevole per la squadra locale. Il giudice Tosel ha motivato la decisione con la sua incompetenza in materia, in quanto qualsiasi decisione in campo tecnica o disciplinare spetta esclusivamente alla discrezionalità del direttore di gara.